Causa un tamponamento e fugge La Polizia Provinciale denuncia pirata
Il pirata non è sfuggito alla Polizia Provinciale

Causa un tamponamento e fugge
La Polizia Provinciale denuncia pirata

È successo a Gemonio. Nel frattempo a Casalzuigno travolto un motociclista da un auto sulla SS394

GEMONIOCausa un tamponamento tra quattro auto e fugge: rintracciato e denunciato dagli agenti della sezione stradale della polizia provinciale di Varese. Forse il pirata della strada era ubriaco. Un’azione rapidissima quella che ha portato all’individuazione del pirata della strada che nel pomeriggio di ieri ha seminato il panico lungo la ex strada statale 394. L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di oggi, sabato 23 maggio, nel tratto di strada che da Cocquio Trevisago porta in direzione Cittiglio. Il pirata della strada era alla guida di una Fiat Punto. E’ un cinquantunenne residente a Sangiano. Con la sua piccola utilitaria ha causato un tamponamento tra quattro auto: la Punto si è schiantata contro le altre vetture senza che il cinquantunenne toccasse i freni. Dopo lo schianto si è dato alla fuga lasciando dietro di se le altre vetture danneggiate e tre persone ferite in modo lieve per fortuna. I testimoni hanno però preso al volo parte del numero di targa della Punto. Gli agenti della polizia provinciale in sole due ore hanno ricostruito il tutto individuando il proprietario della Punto in fuga. Il cinquantunenne aveva già portato la macchina in carrozzeria; voleva farla riparare per eliminare le prove dell’accaduto. Ma non ci è riuscito: quanto gli agenti della polizia provinciale sono arrivati la macchina recava ancora tutti i segni dell’incidente. L’uomo è stato sottoposto ad alcoltest: il sospetto è che sia fuggito perché ubriaco alla guida. Per ora è stato denunciato per lesioni colpose, omissione di soccorso e fuga; se l’alcoltest sarà positivo arriverà anche la denuncia per guida in stato d’ebbrezza. Ieri pomeriggio invece, sempre sulla 394, strada pericolosissima e spesso teatro di gravi incidenti si è temuto il peggio per un motociclista di 35 anni coinvolto in un incidente con un’auto. Sul posto è atterrato anche l’elisoccorso arrivato dall’ospedale Sant’Anna di Como. Il motociclista è per fortuna stato trasportato in ospedale in codice verde.


© RIPRODUZIONE RISERVATA