Distributore rapinato È caccia ai colpevoli

Distributore rapinato
È caccia ai colpevoli

Il fatto è avvenuto a Stabio, a pochi metri dal confine italiano. Minacciando con un’arma l’addetto alla cassa, due malviventi hanno prelevato il denaro per poi fuggire

STABIO - Distributore rapino a pochi metri dal confine italiano. E’ accaduto alle le 10.30 di oggi, a San Pietro di Stabio in via Dogana, a pochi metri dalla dogana di Clivio - San Pietro. Due uomini sono entrati nella stazione di servizio e, dopo aver minacciato con un’arma un addetto, si sono fatti consegnare il denaro presente in cassa. I rapinatori sono poi fuggiti a bordo di un’auto con targa italiana. Le ricerche, finora senza esito, sono scattate immediatamente. La polizia cantonale è alla caccia dei rapinatori, entrambi uomini, e ha per questo diffuso le loro caratteristiche: uno dei due indossava una tuta blu tipo meccanico, guanti bianchi e un berretto con visiera; l’altro indossava pantaloni beige, giacca verde, un berretto e guanti. Eventuali testimoni che abbiano notato movimenti sospetti nei pressi del distributore sono pregati di contattare la Polizia cantonale al numero (0041) 0848 25 55 55.


© RIPRODUZIONE RISERVATA