Il maltempo non ferma gli alfisti amici di Luca

Il maltempo non ferma gli alfisti amici di Luca

Ieri i modelli più celebri della casa del Biscione attrazioni del 5° raduno con più di 40 partecipanti. «Affrontiamo la pioggia per ricordare un grande»

VARESE - Tirar fuori dal garage quei gioielli che sono le Alfa Romeo d’epoca con la pioggia battente non è una cosa che si fa a cuor leggero. Soprattutto se c’è il pericolo di essere sorpresi da una bella grandinata.
Ma più di 40 alfisti - compreso il concessionario Marelli&Pozzi che ha partecipato con la nuova Giulietta - hanno comunque risposto alla chiamata. Contribuendo alla buona riuscita del 5° raduno-memorial per Luca Miraglia, il ragazzo soprannominato Biuke, appassionatissimo di Alfa Romeo, spentosi a soli 21 anni a causa di un aneurisma cerebrale.


(Foto by Varese Press)

«La mia Giulietta è stata l’auto di famiglia fin dal 1965 - dice Alberto Casati - Solitamente nelle giornate di maltempo la lascio riposare in garage, ma oggi per Luca ho voluto fare un’eccezione».


(Foto by Varese Press)

Pezzo forte della collezione, l’Alfa 90 dei carabinieri. Il veicolo è arrivato a Varese grazie a Domenico Lo Paro, uno dei carabinieri con la maggior anzianità di servizio in Italia, nonché membro del gruppo auto storiche dell’Arma di Pastrengo. «Quando ho iniziato, i carabinieri usavano la Giulietta - ricostruisce Lo Paro - Poi è arrivata l’Alfa 90, che in autostrada teneva benissimo, ma che sulle curve era un barcone».

Immancabili, come ogni anno, le auto di Luca: l’Alfa 33 station wagon 4x4 e l’Alfa 164 2.0 twin spark. Luca era conosciutissimo nel settore, perché - come ricordano gli amici - «era uno che metteva la testa nel motore e, quando la rialzava, l’auto aveva ripreso a funzionare».


(Foto by Varese Press)

«Qualche settimana fa si è fuso il motore della mia Alfasud 1500 Quadrifoglio oro, la stessa auto che ero andato a prendere a Ferrara con Luca - racconta Guido Bologna - Ho deciso di metterla a posto, spendendo quasi 5mila euro. L’ho fatto solo per mantenere il ricordo di Luca».


(Foto by Varese Press)


© RIPRODUZIONE RISERVATA