Informazioni segrete alle prostitute  Nuovi guai per l’ex poliziotto di Busto
Nuovi guai giudiziari in arrivo per un ex poliziotto che ha lavorato per 25 anni a Busto (Foto by archivio)

Informazioni segrete alle prostitute

Nuovi guai per l’ex poliziotto di Busto

L’ex ispettore capo accusato di accesso informatico abusivo e favoreggiamento. Ha rivelato dati riservati agli agenti ad alcune ragazze romene e a un latitante

BUSTO ARSIZIO - Nuovi guai giudiziari per l’ex ispettore capo del commissariato di polizia di Busto Arsizio Luigi Cozzolino, arrestato nel dicembre 2011 dai colleghi della Squadra mobile di Varese che lo avevano sorpreso mentre intascava una mazzetta da 500 euro da una donna ivoriana in cambio di una corsia preferenziale per ottenere il permesso di soggiorno. L’uomo, che ha lavorato per 25 anni a Busto Arisizio, è indagato infatti a Milano per accesso abusivo a sistema informatico, rivelazioni di segreto d’ufficio e favoreggiamento personale.

Tutti gli approfondimenti su La Provincia di Varese in edicola mercoledì 5 agosto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA