Orino pianta la cannabis  Alla semina anche le scuole

Orino pianta la cannabis

Alla semina anche le scuole

Da stasera a lunedì le operazioni condotte dalla Pro loco del paese.Tre i campi: il più grande di mille metri quadri. Via alle degustazioni

ORINO - Tutto pronto ad Orino per la grande Festa della Semina di cannabis, che inizia questa sera alle 18.30 con un aperitivo alla canapa.
Organizzata dalla Pro Loco, la manifestazione avrà il suo culmine sabato con la semina dei primi semi di cannabis, a basso contenuto di thc, quindi perfettamente legali, le cui piante verranno utilizzate a scopi alimentari come farine, tisane e altri prodotti gastronomici.
L’iniziativa promossa dal presidente dell’associazione Marco Moscatelli ha ovviamente destato molto scalpore ben oltre i confini della nostra provincia, vista anche la cattiva fama della cannabis, che l’immaginario collettivo associa subito alla droga come la marijuana e l’hashish. I semi di canapa verranno seminati in tre appezzamenti con date e modalità di semina differenti a partire da domani mattina. «Abbiamo voluto coinvolgere anche i bambini delle scuole - annuncia Moscatelli - mentre nel primo pomeriggio semineremo la cannabis in Pro Loco, in un piccolo giardino che era l’orto improduttivo dello scorso anno, proprio per valutarne l’effettiva produttività e resa in termini di fusto, foglie, semi e infiorescenze».


© RIPRODUZIONE RISERVATA