Scadono i buoni sconto sulla benzina  Assalto e code ai distributori Q8

Scadono i buoni sconto sulla benzina

Assalto e code ai distributori Q8

Tentativo degli automobilisti di consumare i coupon dell’iniziativa Esselunga “Fai il pieno con noi”. Ma, come da tradizione, si è aspettato l’ultimo momento

VARESE - Tutti in coda per fare il pieno con i buoni sconto di Esselunga. Ieri pomeriggio i distributori Q8 di viale Borri, viale Aguggiari, via Sanvito Silvestro e viale Belforte sono stati presi d’assalto dagli automobilisti per consumare gli ultimi coupon della promozione. Che scadeva proprio ieri.

Code lunghissimi in tutti i viali principali della città e traffico in tilt per l’ultimo giorno dell’iniziativa di Esselunga “Fai il pieno con noi”. Ogni 120 euro di spesa, la catena di supermercati regalava un buono sconto carburante di 10 euro, da spendere nelle pompe di benzina Q8, con un rifornimento minimo di 40 euro. Uno sconto importante, che aggiunto a quello legato alla carta regionale dei servizi, rappresenta un grande risparmio. Peccato che i varesini abbiano la consuetudine di usufruirne in massa nell’ultimo giorno utile. Come da tradizione infatti (l’iniziativa si ripete da diversi anni), gli automobilisti hanno scelto l’ultimo momento per fare il pieno. Forse proprio in occasione di un’imminente partenza per le vacanze, visto il primo weekend di vero esodo dalle città. Lunghe code si sono formate davanti ai distributori Q8 aderenti all’iniziativa. Quelli principali e situati anche nei viali più importanti cittadini, che in un attimo si sono bloccati. «Essendo lo sconto utilizzabile con un rifornimento minimo di 40 euro – spiegano gli automobilisti in coda - per ottimizzarli bisogna aspettare di essere vicini alla riserva». E pare che i serbatoi cittadini si siano tutti sincronizzati per segnare il rosso proprio a ridosso della scadenza della promozione. «È sempre così - spiegano dai distributori impegnati, oltre che nella gestione delle pompe, anche nella direzione del traffico - Ci si riduce sempre all’ultimo momento per fare le cose. In altre occasioni abbiamo deciso di prolungare gli sconti fino ad esaurimento dei coupon, vediamo come si mette questa volta».Alle 18.30, vicino all’orario di chiusura delle pompe, le code per fare il pieno erano ancora lunghissime. Qualcuno quindi potrebbe non riuscire ad approfittare dello sconto in tempo utile. Intanto l’iniziativa di Esselunga si dimostra sempre più gradita ai varesini e riscuote sempre più successo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA