Una notte di maltempo. Il Varesotto conta i danni
Pioggia forte tra mercoledì e ieri: danni nel Varesotto (Foto by Archivio)

Una notte di maltempo. Il Varesotto conta i danni

Un temporale di forte entità si è abbattuto sulla zona di Busto Arsizio e Gallarate nella notte tra mercoledì e giovedì causando diversi allagamenti

Notte di maltempo per il sud della provincia spazzato da pioggia, vento e in lacune zone anche da grandine.
Un temporale di forte entità che si è abbattuto sulla zona di Busto Arsizio e Gallarate intorno all’una della notte tra mercoledì e giovedì causando diversi allagamenti e creando allarme tra i cittadini. Colpito anche il Terminale 2 di Malpensa. L’hub ha registrato alcune infiltrazioni d’acqua dai soffitti. Il personale ha risolto la situazione senza che vi fossero problemi particolare per i passeggeri, pochi in realtà a quell’ora. I vigili del fuoco sono stati impegnati nell’evadere una ventina circa di chiamate di emergenza a causa di box e scantinati allagati a causa o di infiltrazioni o dell’incapacità della rete fognaria di ricevere una mole d’acqua corposa in un lasso di tempo molto limitato. L’area più colpita è quella compresa tra Malpensa, Besnate, Mornago e Somma Lombardo. A Besnate si è registrato il problema più grave. Il terrapieno che separa via Carducci dall’autostrada ha ceduto parzialmente a causa delle infiltrazioni. Lo smottamento ha bloccato la strada che è rimasta chiusa sino alla mattinata di ieri per consentire ai vigili del fuoco di mettere l’area in sicurezza. Sul posto anche i tecnici di Società Autostrade che hanno valutato la situazione lungo la A26. In autostrada a causa dell’intervento di ripristino si sono registrati rallentamenti durante l’orario di punta mattutino. La situazione è stata risolta. Allagamenti di lieve entità sono stati registrati anche lungo l’autostrada A8 all’altezza dello svincolo di Gallarate. Dato l’orario il fatto non ha causato problemi al traffico molto scarso a quell’ora di notte. A Somma Lombardo, lungo il Sempione, un grosso ramo è caduto sulla strada senza causare danni a vetture o passanti. Anche in questo caso la rimozione dell’ostacolo non ha causato problemi viabilistici. L’ondata di maltempo dovrebbe essersi per ora attenuata. Sono in previsione giornate soleggiate con un rialzo delle temperature sino ai 20 gradi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA