Vergobbio in Festa alla nona edizione
Vergobbio

Vergobbio in Festa alla nona edizione

Cortili del centro storico aperti al pubblico ed eventi per tutta la famiglia: Jazz, Yoga, mostre, eventi culturali e molto altro ancora.

CUVEGLIO - Per domenica 13 settembre il Centro Anziani e il Comitato Feste hanno organizzato l’edizione 2015 del tradizionale appuntamento “Vergobbio in Festa”. La frazione di Cuveglio sarà protagonista di una bella giornata fatta di intrattenimento e scoperta dei suoi luoghi più caratteristici. Gli abitanti apriranno al pubblico 25 cortili delle case del centro storico. Scorci di paese che parlano di tradizione e territorio, della vita agreste del passato ormai consegnata alla storia delle valli ma sicuramente da riscoprire. Per tutta la giornata domenicale troveranno spazio mostre di sculture in legno, macchine fotografiche, oggetti in rame, fumetti e vignette di umoristi ma anche castanicoltori e le attività di studio del passato come l’archeologia. Non mancheranno prove di tiro con l’arco, esibizioni equestri, educazione stradale per i bambini e la guida alla raccolta differenziata che si uniranno a momenti dedicati all’artigianato dei vari popoli presenti sul territorio alto varesino non che yoga e tecniche di rilassamento. Saranno presenti anche gli animatori della Compagnia di Dan Giorgio e il Drago che proporranno alcuni laboratori e uno spettacolo di burattini sul tema dell’alimentazione. In oltre, per completare un quadro degli intrattenimenti che si preannuncia ricchissimo, vi sarà un evento musicale con il jazz itinerante dei Spider Brass Band. Finisce qui? No, assolutamente; spazio anche alle discipline sportive e alle 9.00 prenderà il via la gara di corsa in montagna con l’arrivo in paese. Attivo per l’intera giornata sarà lo stand gastronomico con primi piatti e grigliate. Attrazione culinaria che anticiperà l’evento domenicale sarà la cucina argentina che dalle 19 di sabato 12 settembre presenterà le sue specialità di carne. Alla festa di Vergobbio domenica parteciperà anche il Gruppo Archeologico Luinese che allestirà uno stand, una mostra temporanea e organizzerà delle attività dedicate ai bambini. Una grande attività quella dell’associazione culturale che dell’antichità fa oggetto dei suoi studi iniziata lunedì 7 al fianco dell’università degli Studi di Milano nella campagna di scavo del sito etrusco di Tarquinia. L’attività locale del gruppo proseguirà sabato 12 con una visita ai resti medioevali della Rocca di Travalia, a Casteleccana e sabato 29 con la consueta partecipazione a Luinitaly in via Cavallotti a Luino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA