L’aperitivo moderno si fa a casa  con gli amici

L’aperitivo moderno si fa a casa con gli amici

Si aprono le porte di casa non solo per le occasioni canoniche ma anche per i momenti di relax

Gli italiani amano aprire le porte di casa ad amici e parenti, non solo nelle occasioni canoniche, ma anche per l’aperitivo e i momenti di relax: il 71% degli italiani si dichiara infatti disponibile ad aprire le porte di casa propria senza fatica e al Sud la percentuale sale all’83%. E’ quanto emerge da una ricerca condotta per Pringles da GfK in cui si sottolinea che i momenti leggeri di convivialità rappresentano un’ampia fetta delle occasioni di invito: al 30% degli intervistati capita di terminare una serata trascorsa fuori con gli amici invitandoli a casa, mentre un italiano su quattro ama prendere l’aperitivo direttamente tra le mura domestiche (23%).

L’aperitivo non è solo un momento a sé stante: anche nel caso di un più classico invito a cena gli italiani sono soliti far arrivare i propri ospiti in anticipo, in modo da poter servire loro anche l’aperitivo (57%). Gli italiani inoltre ritengono di cavarsela bene in queste occasioni, anche quando tutto è improvvisato (80%), anche se molti (79%), potendo scegliere, vorrebbero almeno un giorno di preavviso. Un aperitivo o una serata tra amici in casa non devono necessariamente essere programmati con largo anticipo per avere successo. Le due condizioni fondamentali per la buona riuscita dell’aperitivo sono un’abitazione sufficientemente spaziosa ed accogliente (60%) e scorte di bevande e cibo da offrire alla compagnia (54%). E si scopre così quali sono i cibi che, per gli italiani più festaioli, non devono mai mancare in casa per accogliere nel migliore dei modi, anche all’ultimo momento, amici e parenti. In primis il pane (73%), elemento che si presta ai più vari abbinamenti, e subito dopo le amatissime patatine e gli snack salati confezionati, indispensabili per un perfetto aperitivo per il 71% degli intervistati.

Tra le bevande, invece, troviamo birra, vino e bevande alcoliche (69%), bibite gassate (61%) e l’immancabile caffè (51%). Non solo cibi e bevande classici però. La metà degli intervistati sfrutta l’occasione di avere ospiti a casa per provare nuove ricette e sapori (50%) e oltre un terzo degli italiani sono pronti a cercare novità sfiziose da proporre agli ospiti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA