Mercoledì 31 Agosto 2011

Varese, Stefano non ce l'ha fatta
Domani una veglia di preghiera

VARESE Le condizioni di Stefano Pini, il giovane di 32 anni di Masnago ricoverato a Zara per un malore di origini virale, si sono aggravate nella serata di martedì e intorno alle 23 i sanitari non hanno potuto far altro che registrarne il decesso. Accanto a lui in questi ultimi giorni c'erano i genitori, la sorella, la fidanzata che era partita con lui per quella che doveva essere soltanto una spensierata vacanza al mare. Grande dolore a masnago dove Stefano è molto conosciuto e grande dolore tra gli appassionati del basket che del giovane hanno apprezzato la lealtà e l'entusiasmo.

Domani sera alle 21 ci sarà una veglia di preghiera nella chiesa parrocchiale di Masnago. Forse verrà organizzato un momento celebrativo anche all'interno del Palio di Masnago.

e.marletta

© riproduzione riservata