Giovedì 09 Agosto 2012

Feste ed eventi nel Varesotto
per le stelle di San Lorenzo

Feste e incontri pubblici per le lacrime di san Lorenzo. Il 10 agosto il monastero di Torba, a Gornate Olona, diventerà un salotto a lume di candela all'insegna dell'arte, della musica e del buon cibo, per accompagnare la serata col naso all'insù. Dalle 19.30 alle 24, si mescoleranno desideri e rock, con stelle e star della musica internazionale.

I Pink Floyd, infatti, accompagneranno con le note dei loro video musicali, la ricerca di stelle cadenti dei presenti che potranno comodamente prendere posto nel grande prato del monastero. Ci saranno spazio e tempo per la visita guidata, in apertura di evento, alla scoperta della chiesa del IX-XIII secolo e della torre del IX-X secolo, ma anche per cenare sotto le stelle con uno speciale menu dal sapore estivo, previa prenotazione. L'ingresso per gli adulti è di 8 euro, mentre per i ragazzi dai 4 ai 12 anni è di 5 euro.

Sempre il 10 agosto il ritrovo è a Vedano Olona, alle 21, al colle del Lazzaretto. L'iniziativa è promossa dalla Pro Loco e La Nostra Famiglia che, nel proprio istituto, allestirà due telescopi per ammirare gli astri da vicino.

Prima dell'osservazione è prevista una proiezione di slide dedicata principalmente ai più piccini, che illustrerà il cielo stellato. L'ingresso è gratuito, ma vengono accettate offerte per la raccolta fondi a favore del rifacimento del piazzale della Chiesetta del Lazzaretto.

Monteviasco, invece, invita tutti alla stazione astronomica la sera di domenica 12 agosto, notte di massima attività per le stelle cadenti.

Un'occasione tanto speciale che la funivia, per la piccola e isolata frazione di Curiglia, farà le discese straordinarie a valle, da mezzanotte. Per avere ulteriori informazioni basta accedere al sito dell'Associazione Culturale Astronomica e Scientifica M.42 che gestisce la Stazione.

Anche Varese sceglie domenica per l'osservazione aperta al pubblico. "Sotto il cielo di mezz'estate: costellazioni e stelle cadenti" sarà un momento divulgativo, a ingresso libero e gratuito, organizzato dall'osservatorio astronomico del Campo dei Fiori. L'appuntamento, nella suggestiva cornice del parco di Villa Toeplitz, è alle 20.30 per la conferenza e la visione del cielo ai telescopi.

e.marletta

© riproduzione riservata