Giovedì 09 Agosto 2012

Precipita un ultraleggero
Il pilota vivo per miracolo

GERMIGNAGA Un ultraleggero con a bordo un uomo di 60 anni è precipitato questo pomeriggio nei campi tra Germignaga e Brissago, finendo in una roggia a due passi dalla statale 394. Un volo da 50 metri. Il pilota è vivo per miracolo: per lui ferite alle gambe e al bacino, oltre tanto spavento. L'allarme dato da un automobilista che ha assistito alla scena.

Sul posto sono arrivati rapidamente i vigili del fuoco e i sanitari del 118, che hanno estratto l'uomo dal velivolo. I carabinieri stanno ricostruendo la dinamica dell'incidente, per stabilire se il pilota abbia perso il controllo durante il volo o si sia trattato di un atterraggio d'emergenza per un guasto tecnico.

s.bartolini

© riproduzione riservata