Martedì 26 Febbraio 2013

La Lega non tiene a Varese
Quarto partito nel capoluogo

VARESE Vince la Lega di Matteo Bianchi e della sua segreteria. In provincia di Varese, infatti, il Carroccio si piazza come primo partito in pochi comuni. Di questi, i più significativi sono Morazzone, dove il segretario provinciale del partito Bianchi è sindaco, Lozza, paese di Roberto Maroni, e Cazzago Brabbia, dove risiede il presidente nazionale della Lega Lombarda Giancarlo Giorgetti.
Nel capoluogo, guidato dal sindaco leghista Attilio Fontana, la Lega scivola al quarto posto, surclassata dal Pd (primo partito), dal Pdl (secondo) e dal Movimento5Stelle (terzo).
Al quarto posto anche a Busto Arsizio, città chiave dei bossiani.
E sempre al quarto posto a Gallarate. A Morazzone il Carroccio vola sopra il 24%, a Lozza sopra il 36 e a Cazzago Brabbia sopra il 28. Primo partito anche a Caronno Varesino, sopra il 24%, dove sindaco è Mario De Micheli, maroniano della prima ora. M. Tav.

s.bartolini

© riproduzione riservata