Mercoledì 08 Maggio 2013

Morto in moto a 19 anni
Oggi l'addio a Federico

CASTRONNO Si terranno oggi pomeriggio alle 16 nella chiesa parrocchiale dei Santissimi Nazario e Celso a Castronno i funerali di Federico Benedetti, il giovane di 19 anni del paese deceduto sabato pomeriggio a causa di un teribile incidente in motocicletta. Uno schianto, avvenuto lungo la provinciale del Lago d'Orta, che non gli ha lasciato scampo. Per Castronno sarà una giornata di lutto. In paese la famiglia di Federico è molto conosciuta. Si tratta di importanti imprenditori edili originari del Veneto.

Quest'anno Federico avrebbe dovuto conseguire il diploma. Fino a dicembre era iscritto ai Geometri del Daverio. I compagni di scuola gli erano molto affezionati: la sua tragica e prematura scomparsa ha addolorato tutti, ragazzi e corpo docenti. La sua grande passione era il canottaggio. Una passione che lo aveva portato alle soglie dei campionati nazionali. Nel doppio esordienti aveva conquistato la medaglia d'oro in una gara a marzo ottenendo il pass per le finali tricolore di Piediluco che si sono svolte lo scorso fine settimana. Era tenace, gentile, un sorriso delicato e umile. Domani un paese intero si fermerà per omaggiarlo per l'ultima volta. P. Vac.

b.melazzini

© riproduzione riservata