Martedì 21 Aprile 2009

Sardegna, surfisti da tutto il mondoalla spiaggia di «Sa Marinedda»

Premiato nel 2006 come migliore Contest Italiano - Surfing Italia Awards, il Frozen Open richiama surfer da tutto il mondo sulla magnifica spiaggia di Marinedda, in Sardegna. Invece, per la premiazione e il grande party finale ci si sposterà al nuovissimo Aqua Park dell’Isola Rossa. Per lo svolgimento della gara è indispensabile la mareggiata, che è attesa proprio per la prima settimana di agosto. Al suo arrivo i rappresentanti del Nesos Surf Club e Frozen Clothing, che organizza l’evento, faranno la chiamata, come si dice nel gergo dei surfisti, cioè raduneranno gli iscritti, anche attraverso i siti partner. Tutti dovranno farsi trovare pronti: entro le successive 48 ore la competizione avrà inizio. Una competizione unica nel suo genere, che animerà la costa nord-occidentale dell’isola, richiamando sportivi, curiosi, amanti delle emozioni forti e appassionati di fotografia, a cui è dedicato un contest. Il 5° Frozen Open Surf Contest si terrà fino al 20 agosto www.marineddabay.com Gli atleti in acqua per ogni batteria sono 4 e ciascun surfista ha 15 minuti di tempo per prendere quante più onde possibili. La somma del punteggio delle sue 2 onde migliori decreta il passaggio al turno successivo.DOVE ALLOGGIARELa spiaggia Sa Marinedda dà il nome all’omonimo Hotel Marinedda Thalasso & Spa. È uno dei più prestigiosi centri di talassoterapia del Mediterraneo, una delle carte sulle quali punta da anni il gruppo Delphina (www.delphina.it) che vanta selezionati hotel e resort del nord della Sardegna, assieme all’altra carta vincente ovvero il golf associato al soggiorno. Il Centro Thalasso & Spa del Marinedda - vicedirettore dell’hotel è il bergamasco Davide Zanni - utilizza l’acqua di mare a fini di prevenzione, di terapia e di bellezza. Una pratica che risale ai tempi antichi: nel 480 a.C. Euripide scrisse che «il mare guarisce le malattie dell’uomo». I micro organismi, i sali, i minerali e gli oligo-elementi presenti nell’acqua marina, il clima iodato, le alghe e i fanghi marini hanno moltissime proprietà benefiche per la salute e per la bellezza. Il centro di Marinedda preleva acqua di mare di qualità eccellente grazie alla purezza dell’ambiente marino della Sardegna e alle correnti delle Bocche di Bonifacio che ne assicurano il continuo ricambio. Il Centro offre una piscina semicoperta di acqua marina riscaldata con idromassaggio; percorsi Thalasso; sala cardio-fitness; bagno turco e saune; cabine per trattamenti. Quest’ultimi sono arricchiti con oli essenziali di piante aromatiche che crescono in Sardegna.Hotel e Resort Delphina (tel. 0789.790078) www.delphina.it (04/08/2008)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags