Al PalAlbani c’è Chiavenna. Bandits, l’obiettivo è essere più cinici
Stasera la 19a giornata della IHL (Foto by Archivio)

Al PalAlbani c’è Chiavenna. Bandits, l’obiettivo è essere più cinici

Alle 20.30 un derby testerà la voglia di riscatto dei gialloneri, reduci dalla sconfitta 3-0 contro Ora

E’ derby a totale trazione lombarda quello che questa sera aspetta i Bandits Varese che al Pala Albani ospitranno il Chiavenna, start alle ore 20.30, per la seconda partita consecutiva in casa dopo quella con Ora. Derby che farà da preludio al terzo match casalingo consecutivo perchè domenica Teruggia e compagni si giocheranno la qualificazione ai quarti di Coppa Italia contro l’Alleghe.

Gialloneri che arrivano alla gara di quest’oggi reduci dalla sconfitta di domenica per 0-3 con Ora e che, nonostante la vittoria che sembrava scacciacrisi sul campo del Feltreghiaccio, vedono continuare il periodo nero con 9 sconfitte nelle ultime 10 gare di campionato; si pagano come di consueto la mancanza di cinismo, concretezza e freddezza sotto porta in fase offensiva e qualche distrazione di troppo, la giovane età non può essere sempre una scusante, in quella difensiva. A confermare la tesi è l’attaccante Marco Rizzo che alla fanzine del club spiega: «Dobbiamo essere più cinici e battere Chiavenna, anche se siamo consapevoli che sarà una vera battaglia. Loro sono una formazione molto fisica e sicuramente ci sarà da lottare su ogni disco». Ben sperare fa il risultato dell’andata, gialloneri corsari per 1-3 su terreno nemico, ma lo stesso Rizzo ci tiene a sottolineare che «il Chiavenna di allora non è quello di oggi. Fino ad ottobre hanno avuto problemi con la pista di casa e si sono allenati con scarsa regolarità; adesso, invece, hanno trovato continuità e sono riusciti a strappare qualche successo importante come quello su Alleghe. Dovremo prestare la massima attenzione».

La gara sarà trasmessa in diretta su Radio Village Network, quella di andata, era lo scorso 26 ottobre, fu una vittoria che segnò l’inizio di un periodo complicato per il Varese, perchè fu proprio quel giorno che iniziò la serie nera da cui sembrava si fosse usciti ma la compagine nostrana ha tutta l’intenzione di confermare quell’ottavo posto raggiunto con le unghie e con i denti. Stasera però saranno tanti come sempre i tifosi che faranno sentire forte il loro supporto alla squadra dimostrandosi l’uomo in più in un match così delicato. 19a GIORNATA ITALIAN HOCKEY LEAGUE: Feltreghiaccio-Pergine; Varese-Chiavenna; Caldaro-Merano; Ora-Appiano; Fiemme-Alleghe; Como-Milano. CLASSIFICA: Milano* 48; Appiano 46; Merano* 38, Fiemme* 35; Pergine 29; Ora 28; Caldaro 26; VARESE 18; Como*, Alleghe 17; Chiavenna 12, Feltre 4. *una partita in meno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA