Daniele Cassioli da Fabio Volo. «Mi ha detto di tirarmela...»
Daniele Cassioli con Fabio Volo e Nicola Savino negli studi di Radio Deejay a Milano

Daniele Cassioli da Fabio Volo. «Mi ha detto di tirarmela...»

Il campione di sci nautico gallaratese, non vedente dalla nascita, ieri era a Radio Deejay

«Tiratela un po’» suggerisce Fabio Volo a Daniele Cassioli, che si presenta come «campione del mondo di sci nautico con 16 ori ai mondiali e 17 agli europei» Il talento gallaratese, non vedente dalla nascita è stato ospite, ieri mattina, de Il Volo del mattino, storica trasmissione radiofonica dello scrittore, (per chi se la fosse persa, la puntata è disponibile sul sito di Radio Deejay). Dalle “craniate” prese quando da piccolino nuotava a dorso, ad oggi, che uomo realizzato professionalmente e nello sport, ha come missione quella di portare la sua storia e la sua esperienza nelle scuole, per sensibilizzare gli altri, Daniele e si è raccontato a ruota libera. Scherza con Volo, conosciuto per caso, durante il Leadership Tour di Roberto Re, passato anche da Varese. Questo l’aneddoto: «Ero tra il pubblico mentre Fabio era sul palco. Gli ho chiesto di avvicinarsi per farsi toccare, perché lo ascolto sempre in radio, e così lui mi ha invitato a partecipare». Davanti al microfono Daniele Cassioli è una forza della natura, merito, a suo dire, dell’energia incredibile che si respira lì. Ironico e spiritoso, scherza con Fabio Volo e Nicola Savino, incontrato in portineria e coinvolto in maniera del tutto improvvisata. «È stato molto bello, sono delle persone super. Un’esperienza da rifare, chissà magari già venerdì prossimo» si lascia scappare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA