Giulia Bartesaghi chiude il roster. «Qui per crescere insieme alla squadra»
Giulia Bartesaghi, schiacciatrice classe ’98, è della Sab Legnano

Giulia Bartesaghi chiude il roster. «Qui per crescere insieme alla squadra»

SAB Volley Legnano pronta ad affrontare il suo primo storico campionato di A1: ora tocca a coach Andrea Pistola e alle sue giocatrici

Altro colpo in entrata, l’ultimo di questa campagna acquisti estiva, per la SAB Volley Legnano, che disputerà la prossima stagione di Serie A1 dopo essere stata ripescata.

A disposizione di coach Andrea Pistola ci sarà anche la giovane Giulia Bartesaghi, talento emergente del volley italiano che ha disputato la passata stagione con la maglia della Volalto Caserta, in Serie A2. Nata a Lecco nel 1998, Giulia Bartesaghi è una schiacciatrice cresciuta nel vivaio della Pool Volley Alta Brianza: nel 2013 è stata selezionata per entrare a far parte del progetto Club Italia, che riunisce le migliori promesse della pallavolo nazionale. Con le azzurrine ha disputato il campionato di serie B1 e quello di serie A2, raggiungendo le semifinali dei playoff promozione.

Nel 2015 si è trasferita alla seconda squadra dell’Igor Gorgonzola Novara, in serie B1, e nel 2016 è passata a Caserta, chiudendo la stagione con 26 partite disputate. Contemporaneamente ha svolto tutta la trafila delle Nazionali giovanili, conquistando tra l’altro il quinto posto agli Europei Under 18 del 2015 e agli Europei Under 19 del 2016, e nell’annata appena conclusa ha fatto parte della rosa della Nazionale Under 20.

Queste le sue prime parole da giocatrice della SAB Volley: «Sono davvero felicissima di poter giocare per la prima volta in serie A1. Affronterò questa stagione con una mentalità vincente, con l’obiettivo di fare un buon campionato e crescere il più possibile insieme alla squadra. So che la concorrenza sarà agguerrita, ma voglio dare tutto per giocarmi il posto in squadra: per adesso è un sogno, spero si realizzi al più presto. L’ambiente di Legnano mi piace molto, già l’anno scorso da avversaria ho apprezzato il loro modo di lavorare e conosco le qualità dell’allenatore. Sono contenta anche perché avrò l’opportunità di giocare ancora con Giada Cecchetto, con cui mi sono trovata davvero bene a Caserta».

Con il suo arrivo, come detto in precedenza, si chiude definitivamente il roster a disposizione di coach Andrea Pistola, con questa composizione: le palleggiatrici saranno Valeria Caracuta e Maria Luisa Cumino, le opposte Camilla Mingardi e Annie Drews, le centrali Alicia Ogoms, Jaroslava Pencova e Melissa Martinelli, le schiacciatrici Amanda Coneo, Alice Degradi, Sonja Newcombe e Giulia Bartesaghi, i liberi Silvia Lussana e Giada Cecchetto.

Coach Andrea Pistola sarà assistito da Mauro Tettamanti in qualità di vice allenatore, dallo scoutman Cristian Boccalupo e dal medico Placido Stissi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA