Il Branco e Francesca più forti della sfortuna
Francesca, torna a sorridere come nel giorno della presentazione!

Il Branco e Francesca più forti della sfortuna

Varese perde per un grave infortunio al ginocchio la sua ala Sorrentino. Ma saprà, come sempre, reagire

Contro le avversarie e contro il destino, che ha deciso di piazzare d’emblée il suo carico da novanta.

La Pallacanestro Femminile Varese ha perso Francesca Sorrentino per tutta la stagione. L’ala classe 1998, colonna portante anche dell’under 20 biancorossa, si è gravemente infortunata nel match valevole per la seconda giornata del campionato di Serie B contro Vittuone. Fatale, per il suo ginocchio, una caduta in contropiede a seguito di un contrasto: rottura del menisco, del crociato e interessamento del collaterale l’impietosa diagnosi medica, arrivata l’altro ieri a funestare le residue speranze in merito a un infortunio apparso purtroppo serio anche a caldo.

La brutta notizia ha un po’ rovinato un inizio di campionato come sempre splendente per la compagine allenata da Lilli Ferri: due vittorie su due gare, una rotonda contro Trescore e una leggermente più macchinosa contro le milanesi, corredate dalla piacevole sensazione che anche quest’anno la Serie B lombarda debba fare i conti con un Branco serio, forte, preparato e assetato di vittoria. Una squadra che aspetterà a braccia aperte la sua Francesca (un grande in bocca al lupo a lei, che oggi andrà sotto i ferri), perché da un vero Branco nemmeno la sfortuna cieca ti può escludere.


© RIPRODUZIONE RISERVATA