Le farfalle sudano. I tifosi si abbonano: già 750 le tessere

Le farfalle sudano. I tifosi si abbonano: già 750 le tessere

E al Palayamamay c’è una “mascotte”

Settimana di allenamenti intensa in casa Unet E-Work Busto, preparazione fissata più sulla parte fisica che sulla tecnica di gioco e gli schemi, per questo, oltre alle tante sedute pesi, da questa settimana Stufi e compagne si sono allenate anche sulla sabbia dei campi da beach allestiti nell’area esterna del Palayamamay. L’entusiasmo tra i tifosi è in continua crescita e si fa sentire perchè, a due settimane dall’apertura, gli abbonamenti venduti hanno superato quota 750 con la campagna #iosonoUYBA che procede a gonfie vele anche sui social.

Proprio sui social è nata una storia particolare; da un mese infatti il Palayamamay ha un inquilino in più: si tratta di un tenerissimo gattino (nella foto) che da solo si è presentato all’interno della struttura e da subito è stato accolto con amore da staff e giocatrici della Uyba. Il simpatico neo arrivato si è già dimostrato a suo agio all’interno di tutti gli spazi dell’arena, girovagando tra sala pesi, tribune, sala stampa e qualche volta, solo se chiamato dalle ragazze, anche al centro del campo. La cosa particolare è che è già una star del web con migliaia di visualizzazioni delle sue foto e dei suoi video all’interno del palazzetto.

Così il direttore generale Enzo Barbaro: «Il gatto è stata una sorpresa inaspettata, ma ci siamo innamorati tutti di lui. Abbiamo chiesto se qualcuno l’avesse perso, per ora non abbiamo ricevuto risposta per cui, fin quando nessuno si presenterà, sarà uno di noi. Stiamo provvedendo a cibarlo, accudirlo e lo abbiamo già affidato alle cure di un veterinario. È un maschietto, in buona salute, e stiamo pensando ad un nome per lui, leggendo i suggerimenti dei tifosi che lo hanno accolto con tenerezza anche sul web. Chiedo a tutti coloro che lo incontreranno all’interno del Palayamamay di avere rispetto di lui e di amarlo, proprio come stiamo facendo noi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA