Leoni di scena a Rozzano  C’è Milano da tenere a tiro
I leoni pronti a ruggire (Foto by Archivio)

Leoni di scena a Rozzano

C’è Milano da tenere a tiro

I Leoni di Giubiano hanno bisogno di punti per tenere il passo della capolista

Dopo una settimana di pausa dal campionato per concentrare tutte le attenzioni sul Sei Nazioni, con la nazionale italiana che è uscita sconfitta dalla difficile trasferta di Twickenham contro l’Inghilterra, il Rugby Varese torna a preparare i suoi impegni in campionato.

È infatti in corso la Poule Promozione, iniziata da due giornate, che la formazione di Galante e Donoghue ha inaugurato con una sconfitta ed una vittoria, rispettivamente contro il Rugby Lyons Piacenza e poi contro il Rugby Cernusco. Domenica 5 marzo i Leoni di Giubiano (arbitra Daniele Vagnarelli) saranno impegnato nuovamente in trasferta, contro il Chicken 2012 Rozzano, una formazione che i varesini hanno già battuto nettamente in due occasioni durante la regular season.

Sembra dunque, al netto di clamorose sorprese, un avversario alla portata, per un Varese che cerca dunque la seconda vittoria consecutiva per dare la caccia agli Amatori&Union Milano, sorprendentemente in testa alla classifica dopo aver battuto Piacenza. Il ritorno all’Aldo Levi, dopo la sconfitta con il Piacenza del 12 febbraio scorso, è previsto per il 19 marzo quando arriveranno gli Highlanders Formigine, altra formazione non di prima fascia e non tra le principali candidate alla Serie B.

Il programma
Union Milano-Rugby Cernusco, Chicken 2012 Rugby Rozzano-Rugby Varese, Rugby Lyons Piacenza-Highlanders Formigine.

La classifica
Amatori&Union Milano 10, Rugby Varese 5, Chicken 2012 Rugby Rozzano 5, Highlanders Formigine 5, Rugby Lyons Piacenza 5, Rugby Cernusco 1.


© RIPRODUZIONE RISERVATA