Novità Battistello, aperta la trasferta a Pisa. E per il ripescaggio in C si prova fino all’ultimo
Andrea Battistello, qui con il ds Alessandro Merlin e il socio Edoardo Russo, è un nuovo giocatore del Varese Calcio

Novità Battistello, aperta la trasferta a Pisa. E per il ripescaggio in C si prova fino all’ultimo

La squadra mercato ha ufficializzato il centrocampista ’98 ex Inveruno. In Tim Cup 400 posti nel settore ospiti in prevendita fino a sabato

Una novità nell’organico a disposizione di mister Salvatore Iacolino, buone notizie dalla trasferta a Pisa e ancora un giorno di attesa per la questione ripescaggio. Questi i temi del martedì biancorosso nella settimana in cui si darà il via ufficiale alla stagione 2017/2018.

Partiamo dal volto nuovo: ieri la società ha ufficializzato l’accordo raggiunto con il centrocampista classe 1998 Andrea Battistello. L’ex Inveruno (30 presenze e 3 gol l’anno scorso in gialloblù), gallaratese di nascita, cresciuto nel settore giovanile della Reggiana, ha raggiunto ieri il ritiro di Chatillon, sostenendo nel pomeriggio la sua prima seduta insieme ai nuovi compagni di squadra.

In Val d’Aosta, quest’oggi, arriverà anche un pullman di tifosi del Varese, guidati da Antonella Fidanza e da Maurizio Bertani, che seguiranno l’amichevole in famiglia organizzata dallo staff tecnico.

Passione biancorossa organizzerà anche il pullman per domenica in direzione Pisa (info e prenotazioni ad Antonella al 338.2584390): ieri è arrivata l’ufficialità dell’apertura a tutti della partita di Tim Cup (fischio d’inizio alle 20.30), senza necessità di tessera del tifoso. I biglietti saranno nominativi (quindi si dovrà presentare un documento d’identità al momento dell’acquisto) e non saranno in vendita il giorno della partita all’Arena Garibaldi.

Prevendita aperta fino a sabato, ore 19: due le rivendite autorizzate in provincia, Varese Dischi in centro città e la ricevitoria di via Vittorio Veneto a Luino; disponibile anche il sito del circuito bookingshow.com.

A disposizione dei tifosi biancorossi 400 posti nel settore ospiti, il cui prezzo sarà di 11,50 (10 euro + 1,50 di diritti di prevendita): a ieri sera erano 4 i biglietti immediatamente acquistati da chi non vede l’ora di ricominciare la stagione al fianco del Varese.

In ultimo, la questione ripescaggio. Il presidente Aldo Taddeo aveva indicato ieri come data ultima per decidere, ma durante la riunione di ieri i vertici biancorossi dovrebbero aver deciso di prendersi ancora un attimo di tempo per provare fino in fondo a trovare tutto il necessario (nello specifico, rispetto a quanto fatto intendere, i 300.000 euro di tassa da versare a fondo perduto, avendo invece pronti i 550.000 euro necessari tra fideiussioni e iscrizione): con la scadenza per presentare la domanda fissata dalla Serie C alle 13 di venerdì, con ogni probabilità tra oggi e domani il Varese tirerà le fila del discorso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA