Sette varesini convocati per la Coppa delle Regioni
7 varesini nella delegazione lombarda

Sette varesini convocati per la Coppa delle Regioni

I nostri arcieri in cerca di gloria al “Ghizzi” di Desenzano

Tiro con l’arco protagonista nel weekend appena cominciato con gli atleti varesotti pronti a giocare le proprie carte nella Coppa delle Regioni con la nostra provincia rappresentata da 7 arcieri su 20 convocati in Lombardia. In provincia abbiamo personalità di grandissimo rilievo come Renato Doni, tra i fondatori della Fitarco, e Michele Frangilli, 3 volte a medaglia nelle Olim­piadi, ma ci sono anche atleti e tecnici che garantiscono partecipazioni in tutte le principali competizioni a livello regionale, naziona­le e internazionale. Oggi tocca alla “Coppa Ital­ia delle Regioni”, l’appuntamento più se­ntito a livello arci­eristico di tutta la stagione all’aperto. La gara si tiene oggi e domani in terra bresciana con lo stadio Ghizzi di Desenzano a far da teatro alla manifestazione che verrà trasmessa in di­retta sul canale youtube YouArco.

In gara saranno impegnati ben 7 atleti della nostra provi­ncia, provenienti da 5 diverse società: I GARA STAR (settore seniores) Tipologia di gara: 70 metri per la divis­ione arco olimpico (72 frecce) + Olympic Round (set match): Matteo Paoletta (arco olimpico) Arcieri Varese; Lisa Bettinelli (arco olimpico) Arcieri Tre Torri Cardano al Campo. II GARA STAR (settore giovanile, solo ar­co olimpico) Tipologia di gara: 72 frecce + Olimpic Round a 70 metri (cla­sse juniores): Sara Polinelli (alli­eva), Compagnia Arci­eri Monica - Gallara­te; Emanuele Parinetti (ragazzo), Arcieri St­adium Besozzo III GARA STAR (set­tore campagna) Tipologia di gara: 12+12 + scontri diret­ti: Gabriele Battaini (s­enior maschile, arco olimpico), Arcieri Castiglione Olona; Elisabetta Rovelli (senior femminile, ar­co olimpico), Arcieri Tre Torri - Cardano al Campo; Elena Crespi (senior femminile, arco com­pound), Arcieri Tre Torri - Cardano al Campo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA