Subito l’attacco al potere. Poi la neopromossa in casa
I tifosi dell’Uyba pronti a una nuova stagione tutta biancorossa

Subito l’attacco al potere. Poi la neopromossa in casa

La stagione dell’Uyba si apre il 15 ottobre contro Novara, campione in carica. Debutto al PalaYama con Filottrano

È stato diramato dalla Lega Pallavolo Serie A Femminile il calendario ufficiale del campionato 2017-2018: 12 squadre al via e grande attenzione sull’UYBA Volley, squadra che in campionato prenderà il nome di Unet E-Work Busto Arsizio.

Si comincia domenica 15 ottobre con il derby del Ticino, trasferta in casa delle campionesse in carica di Novara, squadra che nel mercato estivo si è rinforzata con gli acquisti di Vasilantonaki e di Egonu.

L’esordio al Palayamamay arriverà invece 7 giorni dopo contro la neopromossa Lardini Filottrano di Berenika Tomsia. Occhi puntati poi sul derby con la ripescata SAB Volley Legnano, il sorteggio ha fissato nel 19 novembre, sesta di campionato, la gara di andata a Busto Arsizio mentre il ritorno al PalaBorsani è fissato per il 28 gennaio 2018. Prima di ritorno in programma a Santo Stefano, Novara sarà ospite in terra lombarda, mentre la stagione regolare terminerà con la trasferta toscana a Scandicci il 10 marzo 2018. Le prime 8 classificate accederanno ai playoff scudetto, ultima e penultima retrocederanno in Serie A2. Infine la Coppa Italia, per qualificarsi sarà necessario rientrare nelle prime 8 in classifica al termine del girone di andata della stagione regolare con le Final Four in sede unica programmate per il weekend del 17-18 febbraio 2018.

In società, in attesa delle dichiarazioni ufficiali, si festeggia però Sofia Monza, palleggiatrice del settore giovanile della UYBA Volley, che si è laureata campionessa d’Europa con la nazionale Under 16. Grazie alla vittoria per 3-0 in finale sulla Russia l’Italia sale sul gradino continentale più alto guidata da una delle registe più promettenti di tutto il panorama nazionale. Grande la soddisfazione della società e del presidente Giuseppe Pirola: «I complimenti vanno a tutto lo staff e alle ragazze di questa Under 16, ma soprattutto alla nostra Sofia Monza, che mi rende orgoglioso e sempre più convinto che il percorso che abbiamo intrapreso con il settore giovanile sia quello giusto. Dobbiamo coltivare i nostri talenti e credere che possano arrivare in alto, fino a calcare i palcoscenici più importanti. Il successo di Sofia Monza dimostra proprio questo: solo applausi per lei!”

Infine, ultimo ma non meno importante, è il momento di fare il punto sul progetto #CasaUYBA, che continua e prende ulteriore velocità grazie all’adesione di Unet Energia Italiana che ha deciso di sostenerlo portando il raccolto a sfondare quota 40% su Fans4Club.

I lavori sono già cominciati e si è certi che si riuscirà a raggiungere quota 100.000 euro per la costruzione di un’area interamente dedicata ai tifosi all’ultimo piano del PalaYamamay: sul sito http://bit.ly/2qqPd6F la possibilità di lasciare inciso il proprio nome sui mattoni che costruiranno questa zona innovativa ma anche la possibilità di accedere a premi esclusivi come una sessione di allenamento con la squadra, partecipare a una trasferta insieme alle ragazze, persino farsi mettere sotto contratto o portare la propria beniamina fuori a cena. Tutto per un progetto importante, tutto per un’annata che ha tutte le premesse per diventare importante e diversa da quelle comuni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA