Un grande campione al passo d’addio. Massimo Bulleri chiuderà con Varese
La carriera di Massimo Bulleri finirà il 7 maggio contro Torino (Foto by Archivio)

Un grande campione al passo d’addio. Massimo Bulleri chiuderà con Varese

Quelle contro Cremona e Torino saranno le ultime partite della carriera del Bullo: ieri l’annuncio tramite i canali societari

Massimo Bulleri lascia il basket giocato: a fine stagione appenderà le scarpe al chiodo uno dei più grandi giocatori degli ultimi vent’anni della nostra pallacanestro.

Ieri è arrivato l’annuncio tramite i canali societari: il “Bullo” chiuderà la carriera in biancorosso e quelle contro Cremona e Torino saranno le sue ultime partite da sapiente playmaker. Bulleri terminerà l’esperienza agonistica dopo aver conquistato con Treviso due scudetti, quattro coppa Italia, due Supercoppa Italiana, mentre con la maglia della Nazionale si può fregiare di aver vinto uno storico argento all’Olimpiade di Atene 2004, un bronzo all’Europeo di Svezia 2003 e un bronzo ai Giochi del Mediterraneo a Tunisi nel 2001. Per chiunque tifi Varese, tuttavia, al pari degli allori sopra descritti resterà indimenticabile anche l’ultima stagione vissuta dal regista sotto le volte del PalA2A: chiamato da Paolo Moretti per aumentare la qualità degli allenamenti, Bulleri è diventato elemento indispensabile della Openjobmetis versione 2016/2017, prima nei momenti difficili, poi nella rinascita guidata da Attilio Caja, di cui è stato alfiere affidabile e utile nel far “tirare il fiato” al titolare Eric Maynor. Venerdì 5 maggio, sul parquet di Masnago, Bulleri terrà la conferenza stampa conclusiva della sua carriera.

Ieri giornata di allenamento per Dominique Johnson e compagni, in quella che sarà la penultima settimana di lavoro della stagione. In cantiere c’è l’impegno di domenica contro la Vanoli Cremona, decisivo soprattutto per gli ospiti alla ricerca di una disperata salvezza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA