Varese a Inveruno senza tifosi e Molinari. Coppa Italia Serie D: pescato il Mantova

Varese a Inveruno senza tifosi e Molinari. Coppa Italia Serie D: pescato il Mantova

Oggi Iacolino ha diretto la rifinitura senza il bomber argentino, costretto ai box. Il 4 ottobre a Masnago 32esimi di Coppa

La rifinitura di questa mattina, poi la trasferta a Inveruno. Per il Varese inizia un importante weekend in cui cercare di dare continuità alla vittoria di domenica scorsa contro la Pro Sesto. Stessa importanza e, purtroppo, stesso contesto: al Garavaglia, come sette giorni fa al Franco Ossola, i biancorossi non avranno al seguito i propri tifosi, fermati dalla decisione della Prefettura di Milano di non permettere la vendita dei biglietti ai residenti in provincia di Varese.

Una pessima notizia per Iacolino e i suoi, che devono riuscire a convogliare l’entusiasmo per la prima vittoria in campionato e andare a caccia di altri tre punti per dare benzina al motore finalmente acceso. Per la sfida di domani non sarà disponibile Hernan Molinari: il centravanti argentino ha sentito “tirare” il polpaccio nella partitella in famiglia di giovedì e oggi si sottoporrà a esami strumentali per chiarire l’accaduto; indisponibile anche il lungodegente Vittorio Ghidoni, che sta lavorando a parte per ritrovare confidenza e condizione dopo l’infortunio al piede patìto a Chatillon.

L’arbitro di Inveruno-Varese sarà Marco Monaldi di Macerata, coadiuvato da Marco Cavaliere e Vincenzo Spremulli di Torino: per il fischietto marchigiano, 35 partite all’attivo, con 152 cartellini gialli, 9 rossi e 11 calci di rigore.

Nel frattempo la Lega ha diramato le sfide dei 32esimi di finale di Coppa Italia Serie D e il calendario: mercoledì 4 ottobre il Varese ospiterà il Mantova; il tabellone a fianco riporta gli incroci dai 16esimi in poi.
Questi i 32esimi di finale:
Gara 1: Borgaro-Chieri; 2. Savona-Sanremo; 3. Sestri Levante-Finale Ligure; 4. Bustese Milano City-Gozzano; 5. Pontisola-Grumellese; 6. Folgore Caratese-Como; 7. Ciliverghe-Darfo Boario; 8. Crema-Pergolettese; 9. Varese-Mantova; 10. Caravaggio-Virtus Vecomp Verona; 11. Legnago-Arzignano; 12. Campodarsego-Adriese; 13. Belluno-Este; 14. Imolese-Castelvetro; 15. Viareggio-Massese; 16. Pianese-Sangiovannese; 17. Montecatini-S. Donato Tavarnelle; 18. Lentigione-Fiorenzuola; 19. Sassari-Nuorese; 20. Aprilia-Ostia Mare; 21. Albalonga-Trastevere; 22. Monterosi-Rieti; 23. Rimini-Vis Pesaro; 24. Matelica-Jesina; 25. L’Aquila-Monticelli; 26. Francavilla-Vastese; 27. Ercolanese-Nocerina; 28. Cerignola-Campobasso; 29. Picerno-Nardò; 30. Potenza-Altamura; 31. Vibonese-Palmese; 32. Acireale-Gela.

Il tabellone della Coppa Italia Serie D dai 16esimi in poi

Il tabellone della Coppa Italia Serie D dai 16esimi in poi


© RIPRODUZIONE RISERVATA