Itinerari in bici e commercio estero. Due appuntamenti con la Cam. Com.
Filippa Lagerbäck in sella alla bici

Itinerari in bici e commercio estero. Due appuntamenti con la Cam. Com.

La Lagerbäck alla scoperta delle bellezze del Varesotto

Doppia iniziativa della Camera di Commercio di Varese: il territorio in grandissimo stile tra Tv, bellezza e relazioni estere. Questa è la vera promozione della nostra provincia. Iniziamo dalla bellezza. Con Filippa Lagerbäck sulle strade del Varesotto: andrà in onda alle 21 di domani sera, con replica alle 9 del mattino di domenica su BikeChannel (canale 214 della piattaforma Sky), una puntata del programma “In Bici con Filippa” tutta dedicata ai percorsi e alle bellezze che si possono ammirare lungo le sponde del lago Ceresio e del Maggiore. La modella e conduttrice svedese, ambasciatrice della Varese Sport Commission, ha percorso in sella alla sua bicicletta le strade che dal Tourism Info Point di piazza Monte Grappa conducono a Porto Ceresio e Lavena Ponte Tresa prima di raggiungere Luino e quindi passare per Laveno Mombello e chiudere il tour all’Eremo di Santa Caterina del Sasso. Oltre che alla bicicletta, Filippa si è interessata anche alla vela sul Verbano e al Nordic Walking. La puntata è stata poi l’occasione per parlare dell’attività del club di prodotto turistico Lago Maggiore Bike Hotels e della Strada dei Sapori delle Valli Varesine.

Si prosegue con l’estero. Precisamente l’Egitto. #DoYouLake?, il ciclo di incontri sui temi dell’internazionalizzazione promosso da Camera di Commercio e Provex, propone una nuova iniziativa per martedì. Con inizio alle 9.30, nelle sale del Centro Congressi “Ville Ponti” di Varese si parlerà di “Egitto: Opportunità di Business”. Obiettivo dell’incontro è quello di presentare al sistema produttivo varesino le occasioni offerte dal mercato egiziano, concentrando l’attenzione su alcuni settori: costruzioni, infrastrutture e energie. Verranno inoltre approfondite le tematiche legate alle operazioni doganali per l’interscambio con il paese africano. Non mancherà poi lo spazio per i quesiti posti dai partecipanti ai relatori della mattinata. La partecipazione sarà gratuita.


© RIPRODUZIONE RISERVATA