Bilancino e marijuana. Arrestato giovane pusher
I carabinieri sono sempre impegnati per contrastare lo spaccio

Bilancino e marijuana. Arrestato giovane pusher

I controlli a tappeto dei carabinieri a Cocquio hanno portato, nei giorni scorsi, a una serie di fermi

COCQUIO TREVISAGO - Marijuana e bilancino, arrestato ventiquattrenne pregiudicato: aveva in casa 75 grammi di droga. È questo il bilancio di un intervento dei militari della stazione di Besozzo, che si è concluso appunto con l’arresto di un ventiquattrenne di Cocquio Trevisago, che ora è in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Tutto è avvenuto la scorsa notte a Cocquio, quando una pattuglia dei carabinieri, impegnata nella normale attività di controllo del territorio, ha fermato e identificato il giovane pregiudicato. L’uomo è stato perquisito e addosso gli sono stati trovati pochi grammi di marijuana. In casa invece il giovane aveva 75 grammi di marijuana e un bilancino di precisione. I militari della compagnia di Varese sono impegnati in controlli sempre più serrati sul territorio. Nelle scorse settimane sempre nel nord della provincia i militari hanno fermato un operaio pregiudicato italiano, 50enne di Samarate, che si trovava all’interno di un locale al posto di trovarsi nella sua abitazione dove avrebbe dovuto, perchè soggetto a detenzione domiciliare per reati connessi al possesso di sostanze stupefacenti.

Un ragazzo di 21 anni, peruviano, disoccupato, incensurato di Cairate è stato invece trovato in possesso di una mazza da baseball e un grosso martello, arnesi atti ad offendere nascosti all’interno di uno zaino e posizionati sul sedile del passeggero.

Un quarantenne, pregiudicato, italiano è stato segnalato per violazione degli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale e porto illegale di strumenti atti ad offendere perchè trovato in possesso di un taglierino. L’uomo era già sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Busto Arsizio ed è stato controllato nel comune di Castellanza. Durante i controlli mirati sono stati inoltre trovati un uomo, 50 anni, incensurato di Gallarate, in stato di ebbrezza, un quarantenne di Busto Arsizio, pregiudicato e artigiano, sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Inoltre, è stato trovato un uomo in possesso di hashish e eroina. I controlli continueranno in modo serrato e sempre più intensificato durante la movida, a Varese e su tutto il territorio di competenza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA