Maxi blitz dei carabinieri contro il traffico di cocaina. Tra gli arrestati un varesino

Maxi blitz dei carabinieri contro il traffico di cocaina. Tra gli arrestati un varesino

Duro colpo per il traffico di cocaina della ’Ndrangheta dal Sud America verso la Lombardia, Piemonte e Lazio. Ventuno persone arrestate, tra cui un uomo di Cardano al Campo

Nelle prime ore di questa mattina, martedì 23 maggio, maxi blitz dei carabinieri contro il traffico di cocaina dal Sud America: sono state arrestate 21 persone. Le catture riguardano le province di Milano, Monza e Brianza, Perugia, Alessandria, Catanzaro, Roma, Varese e Vercelli. Provvedimenti sono stati eseguiti anche in Germania. Uno degli arrestati è un uomo di 47 anni originario di Busto Arsizio e residente a Cardano al Campo.

L’indagine era stata avviata dai Carabinieri a seguito dell’arresto di un uomo, nel settembre 2015 a Bareggio, in provincia di Miliano, trovato in possesso di 30 kg di cocaina. A partire da questo episodio è emersa l’esistenza di un sodalizio radicato ad Arluno e collegao all’articolazione territoriale dell’a ’ndrangheta “Gallace”, egemone nel territorio di Guyardavalle con ramificazioni sia in Lombardia che nei comuni di Anzio e Nettuno.

Ampi approfondimenti sul giornale in edicola domani, mercoledì 24 maggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA