Una Pasqua di lavoro per i vigili del fuoco. Tra incidenti, incendi e surfisti in pericolo
Intervento sul lago Maggiore

Una Pasqua di lavoro per i vigili del fuoco. Tra incidenti, incendi e surfisti in pericolo

Vacanze? Sono stati tanti gli interventi per i pompieri di Varese, coadiuvati dai colleghi del comando provinciale piemontese

Surfisti in difficoltà, vasti incendi boschivi e incidenti stradali: Pasqua di super lavoro per i vigili del fuoco. Alle ore 9.30 dell’altro ieri nel braccio del lago Maggiore su cui si affaccia il comune di Maccagno con Pino e Veddasca i pompieri sono entrati in azione per un soccorso persona. Alcuni passanti hanno notato una persona in difficoltà mentre praticava Kitesurf. Immediatamente dal distaccamento di Luino è stato inviato un mezzo nautico con gli specialisti del soccorso acquatico. L’uomo nel frattempo è riuscito a raggiungere la riva autonomamente. Durante la giornata, sono proseguite a cura dei volontari dell’ Antincendio boschivo della comunità montana Valli del Verbano, le operazioni di spegnimento dell’incendio boschivo sul monte Paglione nel territorio del comune di Veddasca. Le fiamme partite nel pomeriggio dal territorio svizzero hanno interessato una vasta area. Sul posto hanno operato diversi mezzi aerei per tutta la giornata.

Particolare attenzione è stata posta nel monitoraggio del gruppo di baite in località Monterecchio. Anche dal versante elvetico i colleghi hanno operato incessantemente tutta la giornata, le operazioni sono state rese particolarmente difficili causa il forte vento che spazzava tutta la zona. Nell’arco della giornata alla sala operativa di viale Aguggiari sono giunte diverse segnalazioni per un vasto incendio che è scoppiato in Val Cannobina in provincia di Verbania. L’alta colonna di fumo era visibile da chilometri di distanza. I vigili del fuoco del comando provinciale piemontese sono stati impegnati con diverse squadre. Nel tardo pomeriggio di ieri dal nucleo elicotteri di Malpensa è stato inviato il “Drago 82” che ha effettuato un sopralluogo e trasportato in quota del personale e attrezzature per lo spegnimento. Infine i vigili del di Busto e Gallarate sono intervenuti con i colleghi di Legnano sul pauroso incidente avvenuto in A8 all’altezza di Castellanza dove un’auto è volata da una cavalcavia precipitando in autostrada.


© RIPRODUZIONE RISERVATA