Una giornata per prendersi cura di sé e del territorio
La mappa dei parcheggi

Una giornata per prendersi cura di sé e del territorio

Il 26 marzo, prima domenica di primavera, appuntamento con “Sesto Calende Città della Salute”

Una giornata per l’ambiente e la salute, una giornata che vuole fare conoscere il Territorio di Sesto Calende, fare ecologia, pensare al proprio benessere, una giornata di consapevolezza, socializzazione e divertimento.

È quello che Sesto Calende propone a chiunque voglia prendersi cura della propria salute, di socializzare e di conoscere il territorio, per la giornata di domenica 26 marzo.L’Associazione Vivere Sano Quotidianamente organizza, infatti, in collaborazione e con il Patrocinio del Comune di Sesto Calende “Sesto Calende Città della Salute”.

Per l’occasione verrà allestita un’area pedonale lunga 2,3 chilometri all’interno della quale saranno allestiti numerosi stand per raccogliere informazioni, consigli, prodotti utili per migliorare la nostra vita, ma dove si svolgeranno anche numerose attività.

A questo si aggiungeranno altri 6 chilometri da percorrere immersi nella bellezza del territorio lungo il Ticino perché la salvaguardia della propria salute passa anche dal movimento.

Ci saranno da parte di Medici e Liberi Professionisti della Città visite specialistiche gratuite con appuntamento. Non è un caso che la manifestazione si svolga proprio il 26 marzo. Infatti, quella data coincide con la prima domenica di Primavera ed è, quindi, anche la prima giornata con l’ora legale.

Si parte alle ore 10 con l’inaugurazione davanti al Municipio alla presenza del sindaco Marco Colombo, e della sua giunta, di alcuni rappresentanti di Regione Lombardia. Dopo la cerimonia del taglio del nastro prenderà il via l’esportazione della città. Lungo il Ticino sarà possibile trovare la sede dello Sci Club, poi quella della Pro Loco, dove sarà allestita una delle tante mostre fotografiche.

Poco più avanti saranno posizionati i gazebo di varie associazioni Sestesi presenti all’evento, tra cui quello dell’associazione Foto Cine Club Sestese che offrirà la possibilità di partecipare ad un concorso fotografico che si svolgerà durante la giornata.

Ad accogliere i visitatori ci saranno anche tanti angoli di ristoro, organizzati da bar e ristoranti di Sesto. Alla manifestazione saranno anche presenti Mauro Crenna e Giulio Dressino, olimpionici di Sesto Calende nella specialità Canoa, che alle 18 riceveranno due premi da parte dell’Azienda Revo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA