Nei guai ladro di pneumatici a Caronno Pertusella
Arrestato un 44enne serbo

Nei guai ladro di pneumatici a Caronno Pertusella

I carabinieri di Saronno hanno arrestato un 44enne serbo

CARONNO PERTUSELLA - Ladro di pneumatici nei guai a Caronno Pertusella. Nelle ultime ore, infatti, i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Saronno hanno arrestato un cittadino serbo 44enne, incensurato, in Italia senza fissa dimora, sorpreso in flagranza di reato mentre smontava e rubava le ruote di un’Audi in via IV novembre a Caronno Pertusella.

Un furto tanto curioso, quanto singolare. L’uomo era stato notato da una cittadina molto attenta che dalla sua finestra aveva visto il sospetto personaggio. A quel punto avrebbe segnalato quanto stava accadendo contattando il 112: la donna ha mantenuto una costante comunicazione con l’operatore della Centrale, descrivendo così passo passo ogni movimento dello straniero. L’uomo, secondo la sua ricostruzione, si era inginocchiato tra le auto parcheggiate all’altezza delle ruote, proprio come se le stesse smontando.

La descrizione dell’azione fatta dalla testimone oculare è stata molto utile all’operatore perché organizzasse la trappola in cui il serbo è caduto di lì a pochi minuti. Infatti, i carabinieri che sono accorsi, hanno potuto circondare il parcheggio, appostarsi, inquadrare l’uomo impegnato a smontare l’ennesima ruota di un’Audi e coglierlo nella flagranza di reato senza prima che capisse di essere braccato. Il successivo sopralluogo dell’area ha permesso di scovare un’altra ruota già smontata e accantonata, pronta a essere portata via, potendo così restituire la refurtiva alla vittima.

Il 44enne è stato accompagnato in caserma, dove l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto. Con sé aveva una valigia completa di attrezzi che normalmente utilizzano i carrozzieri. Nelle prossime ore sarà celebrato il rito per direttissima in Tribunale a Busto Arsizio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA