Droga e baionette. Ventitreenne nei guai
Decisivo l’intervento della PoliziaArchivio

Droga e baionette. Ventitreenne nei guai

Il giovane aveva con sé anche attrezzi da scasso: è stato denunciato

LUINO - Ventitreenne denunciato per ricettazione, porto abusivo di armi, possesso ingiustificato di grimaldelli e chiavi alterate, oltre che per detenzione ed uso di sostanze stupefacenti. I poliziotti del commissariato di polizia di Stato di Luino, durante un servizio di controllo, hanno notato un’autovettura con due giovani dall’atteggiamento sospetto; così, dopo averli pedinati, gli agenti sono intervenuti.

Dal controllo, il conducente veniva trovato in possesso di cocaina ed eroina. Nel veicolo, sono stati trovati due kit di grimaldelli e una baionetta da guerra lunga ben 42 centimetri. Il giovane non ha saputo spiegare perchè avesse quegli oggetti.

Da verifiche più approfondite, gli agenti hanno scoperto che il giovane aveva inserito un annuncio sul sito www.subito.it, per la vendita di una costosa bicicletta. I chiarimenti dei ragazzi all’acquisto non hanno convinto i poliziotti che sono riusciti a risalire ad un furto avvenuto alla fine dell’estate nella frazione di Colmegna dove ad una turista tedesca era stata rubata proprio la bicicletta messa in vendita. Il giovane, al termine delle indagini, dovrà rispondere alla procura della Repubblica di Varese per i reati di ricettazione, porto abusivo di armi e possesso ingiustificato di grimaldelli e chiavi alterate oltre alla segnalazione alla Prefettura di Varese quale assuntore di sostanze stupefacenti.

La bici è stata restituita alla proprietaria.


© RIPRODUZIONE RISERVATA