Netta la posizione della Chiesa. Nessun funerale pubblico per Totò Riina
L’ex Boss di Cosa Nostra Totò Riina (Foto by archivio)

Netta la posizione della Chiesa. Nessun funerale pubblico per Totò Riina

L’ex boss di Cosa Nostra è deceduto ieri all’ospedale di Parma. Si attende l’esito dell’autopsia

Si svolge questa mattina l’autopsia sul corpo di Totò Riina, il boss di Cosa Nostra morto ieri all’ospedale di Parma.

Chiaro e decisa l’opinione di Monsignor Michele Pennisi, arcivescovo di Monreale, la diocesi che comprende Corleone, il quale ha escluso la possibilità di un funerale in Chiesa per l’ex boss di Cosa Nostra in quanto scomunicato. Della stessa opinione anche Monsignor Nunzio Galatino, segretario generale della Cei: anche lui ha escluso che per Totò Riina possa esserci un funerale pubblico.

Si attende l’esito dell’autopsia e il nullaosta della Procura per la sepoltura nel cimitero di Corleone.


© RIPRODUZIONE RISERVATA