Strade chiuse a  Varese dalle 12.30. Le informazioni per la Tre Valli
Tutte le modifiche viabilistiche per la Tre Valli Varesine (Foto by Archivio)

Strade chiuse a Varese dalle 12.30. Le informazioni per la Tre Valli

Il Comune, in accordo con la Prefettura, ha predisposto un piano di modifiche alla mobilità cittadina

VARESE - Varese è la culla dello sport. La Città Giardino è pronta ad ospitare la 97esima edizione della Tre Valli Varesine, che attraverserà il territorio comunale di Varese a partire dalle 13.30 e fino al momento del traguardo previsto in via Sacco tra le 16.20 e le 17.25.

Le strade interessate dal circuito inizieranno ad essere chiuse al traffico dalle 12.30, un’ora prima dell’ingresso previsto in città.

Il percorso

L’ingresso a Varese è previsto quindi a partire dalle 13.30 lungo il percorso della Motta Rossa, Rasa, Fogliaro, via Virgilio, passando quindi per il rione di Sant’Ambrogio in piazza Milite Ignoto. E quindi i corridori si dirigeranno in viale Aguggiari, via Manin, via Bolchini, via Caracciolo, via Sanvito, via Campigli, viale XXV Aprile, via Sanvito e via Sacco.

Quindi inizierà il primo giro a partire dalle 13.45 lungo via Marcobi, piazza Monte Grappa, via Marcobi, via Veratti, viale Aguggiari, via Montello, via Marzorati, largo Unicef, via Crispi,via Castoldi, via Sanvito, via Piemonte, via Giordani, largo Della Pesa, via Valle Luna, via Mulino, via Vigevano, via Macchi, via Dezza, piazza Bossi a Bobbiate, via Daverio la rotonda COOP contromano, via Trentini, via Ghiringhelli, piazza Libertà, viale XXV Aprile, via Sanvito. La fine del primo giro sarà in via Sacco. Il percorso si ripeterà per 7 giri.

L’ottavo e nono giro invece si snoderà lungo via Marcobi, piazza Monte Grappa, via Marcobi, via Veratti, viale Aguggiari, via Montello, via Marzorati, largo Unicef, via Crispi, via Castoldi, e la fine sempre in via Sacco, dove l’arrivo e la premiazione sono previsti dalle 16.30 alle 17.25.

Autobus

Il trasporto pubblico subirà numerosi cambiamenti. Per quanto riguarda il servizio extraurbano, la linea N20 (Varese-Angera-Sesto Calende) sarà limitata a Masnago Esselunga dalle 12 alle 18; la linea N21 (Varese-Osmate) sarà limitata a Schiranna-rotonda dalle 13 alle 18, mentre, sempre nel pomeriggio, i bus per Luino e Lavena Ponte Tresa effettueranno il tratto piazzale Kennedy-Valganna senza passare dal centro. Per il trasporto pubblico cittadino dalle 12.30 alle 17.30, non saranno attivi i tratti per Morosolo (M), Calcinate del Pesce (N), Calcinate degli Orrigoni (Z), Montello (H) e Corridoni (B). Sempre raggiunti, invece, gli altri capolinea: dalla stazione FS partiranno infatti i bus per Bizzozero (E), Olona (P), San Fermo (H), Belforte-Cascina Mentasti (N), Sangallo (B) e Bregazzana (Z).

La zona di Velate, Avigno e Masnago sarà servita con una corsa ogni ora limitata alla stazione FS, attraverso un percorso alternativo. Pienamente operative le linee A e C, pur con un percorso diverso dall’ordinario tra la stazione FS e viale Ippodromo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA