Qualcuno ha voglia di lavorare?

Qualcuno ha voglia di lavorare?

Crosio della Valle - L’azienda Thoelke fatica a trovare figure professionali nonostante la crisi economica

CROSIO DELLA VALLE - AAA cercasi impiegata o impiegato commerciale con ottima conoscenza del tedesco e dell’inglese. L’azienda Thoelke Rappresentanze s.r.l. di Crosio della Valle sta cercando personale. Ma pare essere un’impresa più facile a dirsi che a farsi. L’azienda si occupa di rappresentanze estere nel settore della ferramenta, del giardinaggio, dell’utensileria e delle forniture industriali. Inoltre, gestisce la vendita per importazione diretta in esclusiva sul territorio italiano. «Nonostante siano stati inseriti molti annunci in siti adibiti al lavoro ed alla ricerca di personale, solo due persone - spiega Erica Thoelke, titolare dell’azienda - hanno mostrato interesse».
La cosa risulta strana visto che la crisi economica continua a dilagare e a mietere “vittime”. Tante le storie di persone rimaste senza lavoro, così come sono tante le storie di giovani neo laureati che sono in cerca di un’occupazione che sembra non arrivare mai. Disoccupazione, tragedia, depressione, crisi. Sono queste le parole che si leggono ogni giorno sui quotidiani. L’ultimo rapporto del Censis ha rilevato come nel quinquennio 2010-2015 i disoccupati over cinquanta siano aumentati del 146,1%, con una netta prevalenza di uomini(+160,2%) rispetto alle donne (+111,1%). Tra gli italiani ultracinquantenni che restano senza lavoro (460mila nel 2013), il 61,4% non trova una nuova occupazione entro l’anno, solo per il 38,6% la disoccupazione dura meno di 12 mesi. Quello dei lavoratori anziani è un mercato in profonda mutazione, estremamente dinamico, si viene licenziati di più e molto spesso bisogna rinunciare alle progressioni verticali a favore di spostamenti orizzontali o addirittura discendenti pur di mantenere il posto di lavoro, ma sembra che alcune occasioni di reinserimento ci siano, sebbene la concorrenza sia spietata. «Non capisco, quindi, come mai siano pervenuti solo due CV - continua la Thoelke - oltretutto da persone mature». L’azienda di Crosio della Valle cerca un impiegata/o commerciale con buona/ottima conoscenza tedesco ed inglese (livello europeo C1 in su per entrambe le lingue). «Ottime capacità organizzative, autonomia sul lavoro ed esperienza pluriennale per mansioni come: redazioni di richieste d’offerte in lingua straniera, traduzioni di cataloghi e listini tecnici ( settore ferramenta, giardinaggio, utensileria..), inserimento ordini, redazioni di offerta commerciali, solleciti di pagamento, rapporto con la clientela e con il fornitore straniero». Il problema che, spesso, si pone è anche quello di competenze indicate nel curricula non proprio veritiere. «Abbiamo bisogno di qualcuno che sappia davvero parlare il tedesco e l’inglese in ambito commerciale. La persona che stiamo cercando deve anche avere una buona capacità di usare il pacchetto windows (Excell nello specifico) e buona relazione con l’informatica in generale. L’inquadramento è 3 livello commercio. Si partirebbe con un parti, e di minimo 24 ore settimanali, fino a un massimo di 30». È previsto un colloquio conoscitivo è un secondo incontro dove al candidato verrà richiesta la traduzione di un testo in tedesco e uno in inglese. Inizialmente, il contratto è a tempo determinato di sei mesi, con prova. Chi fosse interessato può contattare direttamente la titolare, inviando il proprio CV all’indirizzo email erica@thoelkerappresentanze.it, oppure contandola al numero di cellulare 349 196 7 196.


© RIPRODUZIONE RISERVATA