Cane salvato nelle acque del lago Maggiore

Cane salvato nelle acque del lago Maggiore

I vigili del fuoco del distaccamento di Ispra sono intervenuti per il soccorso di un cane che stava annegando nel lago

LEGGIUNO - Oggi, mercoledì 20 settembre, alle ore 16:00, i vigili del fuoco del distaccamento di Ispra, sono intervenuti nel comune di Leggiuno, presso le acque del lago Maggiore antistanti l’eremo di S. Caterina per il soccorso di un animale.

Un cane entrato in acqua nei pressi del monastero non riusciva più a risalire sulla scogliera; alcuni passanti hanno fortunatamente lanciato l’allarme.

Sul posto si sono recati gli specialisti del soccorso acquatico con un battello pneumatico; raggiunto l’animale, lo hanno tratto in salvo a bordo del natante . Il quadrupede è stato poi affidato alla polizia locale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA