Due varesine bellissime sui pedali

Due varesine bellissime sui pedali

Si qualificano alle prefinali nazionali di “Miss Ciclismo” Martina Centomo di Fagnano Olona e di Roberta Moneta di Uboldo

Manca ormai sempre meno all’appuntamento con le prefinali di Miss Ciclismo, concorso giunto alle dodicesima edizione e riservato alle ragazze che utilizzano la bicicletta anche a livello non agonistico. Come da tradizione le tre prefinali, a nord ovest, nord est e sud, sono in programma ad ottobre e per tale appuntamento sono già 33 le miss che hanno ottenuto un lasciapassare.

Tra di esse anche due varesine, si tratta di Martina Centomo di Fagnano Olona e di Roberta Moneta di Uboldo. Martina è una ex ciclista agonista che ora lavora come impiegata, che si definisce precisa, ambiziosa e solare e che per il suo futuro sogna di continuare e arricchire il suo percorso ciclistico-sportivo, anche se non più in bicicletta. In prefinale per il secondo anno consecutivo anche la diciannovenne Roberta Moneta. Diplomatasi al liceo linguistico, Roberta si descrive come sognatrice, educata e gentile e dice di amare profondamente mondo della moda ed il suo sogno è proprio quello di riuscire a diventare una modella professionista. Ancora in gara per ottenere uno dei 17 posti ancora a disposizione per la prefinale altre tre varesine, si tratta di Chiara De Giorgio, di Varese e già finalista nel 2015, di Valentina Amodeo anch’essa di Varese e di Veronica Federici di Solbiate Olona. Le tre varesine potranno così ottenere il pass per la prefinale nelle restanti selezioni territoriali e sul web con voto settimanale attraverso il sito www.missciclismo.it .

Il miglior piazzamento di una varesina in Miss Ciclismo risale al 2012 quando Barbara Roso di Ferno ottenne un ottimo secondo posto nazionale. Una ghiotta occasione per qualificarsi per la Prefinale sarà sicuramente la selezione del 10 settembre quando a Castiglione Olona (VA), con la collaborazione della Sc Alfredo Binda, si eleggeranno le due miss della “Tre Valli Varesine”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA