Luino un “paese triste”? Per nulla. La città risplende anche in inverno
La pista da ghiaccio allestita in piazza Libertà è aperta a tutti

Luino un “paese triste”? Per nulla. La città risplende anche in inverno

Tanti gli eventi per il weekend dell’8 Dicembre tra mercatini, cori e tradizione

LUINO - Luino bella e attrattiva anche d’inverno; la città affacciata sul lago Maggiore si dimostra meta di turismo anche nella stagione fredda, soprattutto nel periodo natalizio, grazie ad eventi e attrazioni organizzati dal Comune e da Ascom.

In piazza Libertà, anche quest’anno, è ospitata una bellissima pista di ghiaccio, dove pattinando è possibile ammirare il panorama lacustre che proprio in questi giorni sta assumendo colorazioni suggestive. In questo angolo storico di Luino si percepisce al meglio il calore dell’Avvento; a pattinare non sono soltanto i luinesi o i visitatori provenienti dai paesi limitrofi, ma anche ad esempio diversi piemontesi che nei giorni scorsi hanno attraversato il lago per venire a Luino.

Il giorno dell’Immacolata, alle 10.30, al Porto Vecchio si terrà la messa, mentre il porticato dello storico Caffè Clerici, luogo d’ispirazione per i libri di Piero Chiara, a partire da sabato 9 dicembre e per tutti i fine settimana successivi, si riempirà di bancarelle che proporranno la vendita di prodotti del territorio, dai formaggi al miele, all’artigianato locale. Sempre sotto al portico del Clerici, avrà luogo una dimostrazione dal vivo di carving, ovvero l’intaglio di vegetali.

Atmosfera natalizia non solo sul lungolago ma anche nel centro storico in via Cavallotti; per Natale, torna anche di Mano in Mano allo Spazio Vivi33 di via Veneto 33, come ogni anno, nel week end dell’Immacolata. Un mercatino all’insegna della creatività dove poter trovare la giusta idea per un regalo: fashion bag, bigiotteria con pietre dure, creazioni in porcellana, foto artistiche in bianco e nero, acquerelli, composizioni e ghirlande, fiori essiccati e tanto altro. Un ponte dell’Immacolata che a Luino si arricchirà ulteriormente sabato alle 21, quando al Santuario della Madonna del Carmine, si svolgerà il concerto di Natale del Coro Città di Luino con la partecipazione del coro alpino Orobica e a ingresso libero.

Al Parco Ferrini, ci sarà invece una festa dedicata ai bambini con i piccoli che potranno anche fare un percorso cittadino in carrozza con Babbo Natale; in questi giorni, come da tradizione, la Pro Loco accenderà l’albero di Natale in piazza Risorgimento. Ce n’è insomma per tutti i gusti; un programma ricco che anche i turisti stranieri dimostrano di apprezzare parecchio. Nei giorni scorsi, a Luino erano presenti molti francesi, ai quali si sono aggiunti tedeschi e svizzeri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA