Sesto si festeggia e celebra il suo Palio. Due giorni da vivere lungofiume
Il lungofiume di Sesto (Foto by Franco Aresi)

Sesto si festeggia e celebra il suo Palio. Due giorni da vivere lungofiume

Quasi tutto pronto per il weekend del 9 e 10 settembre: non solo i giochi ma anche voli sull’idrovolante, arte e buon cibo

SESTO - Si scaldano i motori del 7° Palio dei Rioni, che si disputerà sabato 9 e domenica 10 settembre in concomitanza con la Festa di Sesto Città. L’occasione celebrativa è offerta dalla ricorrenza dell’avvenuta elevazione del Comune sul Ticino a Città, promulgata con decreto dall’allora presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nel 2011. Un anniversario che è ormai diventato per Sesto una tradizione gioiosa.

La manifestazione, promossa dal Comitato del Palio Sestese col supporto dell’amministrazione comunale, della Pro Sesto e del CSCK, proporrà vari eventi. Il primo di questi, sabato dalle 10 alle 19 sul lungofiume, è il battesimo del volo sugli idrovolanti dell’Aeroclub di Como. Per prenotare il giro bisogna scrivere una mail a [email protected] specificando il numero di persone, età e un recapito telefonico o rivolgersi a Fontana Gioielli in piazza Garibaldi. Il costo è di 40 euro a persona. Ogni due adulti paganti un bambino vola gratis. I voli saranno effettuati sabato dalle 10.30 alle 20.

Per chi resterà a terra c’è il torneo di basket nell’anfiteatro davanti alla Marna (10.30-12), la premiazione del concorso “Disegna la mascotte” (11, sala Cesare da Sesto), il vernissage della rassegna Pittori Sestesi in Mostra alle 11.30 in sala consiliare. Poi tutti a pranzo sul lungofiume col Club73. Nel pomeriggio in piazza Guarana la mostra delle vecchie glorie Alfa Romeo, il torneo di basket (16.30), la sfilata di moto e la rievocazione della sei giorni di Varese (17).

In serata l’avvio del Palio Sestese coi suoi riti: la benedizione del Palio e dei drappi, la messa in San Bernardino e il corteo con l’estrazione dell’ordine di partenza della gara tra Dragon Boats. E sempre di sera appuntamento con la Cena sotto le Stelle sul fiume e concerto del Coro Divertimento Vocale in piazza De Cristoforis alle 21.

Domenica mattina la manifestazione entra nel vivo: dalle 10.30 i giochi del Palio, con premiazioni alle 18.30 davanti all’obelisco. Non mancherà anche domenica il pranzo sul fiume, uno spettacolo di ginnastica artistica in piazza De Cristoforis alle 18.30, l’estrazione del concorso Vai a Cena al Moma (18.15 all’obelisco), la presenza delle associazioni sportive in centro per tutta la giornata.

Durante il weekend di festa resteranno aperti ai visitatori il museo archeologico, la Cesare da Sesto (dove sarà visibile la mostra di pittura dei ragazzi), la sala consiliare con gli artisti sestesi in mostra. Anche la Pro Sesto proporrà ai visitatori una esposizione dal titolo La Memoria in Mostra. Le gare del Palio potranno essere seguite anche on line sul sito www.smsradio.net.


© RIPRODUZIONE RISERVATA