Posta a misura di turista: sul Verbano ora è realtà
L’ufficio postale di Porto Valtravaglia riapre con ambienti rinnovati

Posta a misura di turista: sul Verbano ora è realtà

Inaugura sabato a Porto Valtravaglia il nuovo sportello rinnovato. È una delle prime prescelte per il progetto pilota dell’azienda

Un ufficio postale a misura non solo di cittadino ma anche di turista. La sede di Poste Italiane di via Scipione Ronchetti a Porto Valtravaglia verrà riaperto al pubblico sabato completamente rinnovato negli ambienti e negli strumenti messi a disposizione degli utenti. «L’intervento - spiegano da Poste Italiane - rientra nel programma di rinnovamento di uffici postali situati in località turistiche, con l’obiettivo di migliorare la qualità dei servizi offerti e l’accoglienza dei cittadini e turisti che frequentano questa nota località sul lago Maggiore». Quello di Porto Valtravaglia, un piccolo gioiello che si affaccia sul lago, è la prima località della provincia di Varese ad essere interessata dal progetto dell’azienda, pensato per i Comuni a vocazione turistica.

Orari di sempre

L’ufficio postale riaprirà sabato mattina con i consueti orari, dopo il trasferimento, avvenuto a metà dello scorso mese di dicembre, in una struttura mobile, che ha garantito alla clientela l’accesso ai servizi offerti da Poste, anche durante i lavori di ristrutturazione. Il trasferimento nella sede completamente rinnovata sta avvenendo proprio in queste ore, per essere pronti all’inaugurazione di sabato. Diverse le novità che i clienti, sia residenti che turisti, troveranno alla riapertura della sede di via Scipione Ronchetti. Poste Italiane ha provveduto a sostituire gli arredi e le attrezzature dell’ufficio, a rifare gli impianti e a installare un nuovo impianto di climatizzazione. A breve, verrà anche installato un montascale, per il superamento delle barriere architettoniche, per consentire anche agli utenti disabili di accedere in tutta facilità e sicurezza allo sportello.

Tutto inedito

A questo proposito, i tecnici dell’azienda hanno provveduto anche ad adeguare il bancone della sportelleria, il quale è stato ribassato. Prevista nella riqualificazione della sede, anche l’installazione di un Atm Postamat, per consentire ai clienti di effettuare operazioni 24 ore su 24. Particolare attenzione è stata riservata anche al problema della sicurezza; due in particolare le novità significative introdotte per l’ufficio postale di Porto Valtravaglia. Da un lato, la riduzione del contante allo sportello, attraverso dispensatori di denaro a tempo, disponibili per ogni operatore e dall’altro, il monitoraggio dei locali attraverso un sistema di videosorveglianza e il potenziamento delle misure di sicurezza. «Attraverso questo intervento - conclude l’azienda - Poste Italiane intende contribuire alla valorizzazione del territorio e del patrimonio turistico locale, mettendo a disposizione della clientela una struttura più accogliente, sicura e funzionale».


© RIPRODUZIONE RISERVATA