I software che aiutano a gestire risorse umane
Ci sono strumenti che consentono di avere l’ufficio sotto controllo

I software che aiutano a gestire risorse umane

APPuntamento - Cosa acquistare

Solitamente, le Pmi non dispongono di ingenti risorse economiche da poter investire in avanzate soluzioni IT e, spesso, l’allocazione del budget nel settore delle Risorse umane (HR) è limitato. In questo APPuntamento vi parleremo delle migliori soluzioni di software per la gestione delle risorse umane: moderne, basate su sistemi cloud (eliminando il costo dell’infrastruttura IT) e dal prezzo ragionevole.
I software HR possono aiutare l’automatizzazione di alcuni compiti amministrativi, aiutare a trovare “talenti” e tener traccia delle evoluzioni e necessità dei dipendenti. Queste applicazioni si dividono principalmente in tre gruppi: Core HR (capaci di poter gestire la “vita” del dipendente, dal pagamento mensile ai benefici maturati); Strategic HR (il focus di questi programmi è la possibilità di assumere gli impiegati migliori e far emergere le potenzialità nascoste o quelle necessarie all’azienda); Integrated HR suites (piattaforme sviluppate per essere trasversali alle aree di competenza dell’HR, sia nelle funzionalità amministrative sia nella di gestione dei “talenti”).
Vi faremo conoscere PeopleMatter, Namely e Cezanne.

PeopleMatter (Web)= La piattaforma si divide in quattro moduli principali “Hire”, “Learn”, “Schedule” e “Perform”. Scopo di PeopleMatter è quella di fornire strumenti di tracciamento e possibilità di trovare facilmente personale qualificato, oltre a offrire uno luogo dove i propri dipendenti possano formarsi con corsi aziendali specifici. A ciò si aggiunge anche la possibilità di avere un controllo preciso dei turni e delle disponibilità. La versione base è di 9$ mensili, al quale si affiancano una versione più evoluta a 29$ e altre due versioni ma le funzionalità aggiuntive offerte sono riservate soprattutto ad una media o grande impresa.

Namely (Web)= Applicativo prevalentemente Core HR, con possibilità di essere integrato con moduli esterni per la gestione dei talenti: tutti i moduli sono acquistabili separatamente a seconda delle proprie esigenze. Il fatto che sia uno strumento per le piccole imprese non deve far pensare ad un software di serie B, anzi! Namely risulta essere molto completo, di facile utilizzo, oltre ad avere un’assistenza clienti disponibile 24 ore su 24.

Cezanne (Web)= Disponibile anche in lingua italiana, questo programma è un’Integrated HR Suite e offre strumenti e servizi adatti sia ad una piccola che ad una grande impresa: la possibilità di scalare in relazione alla crescita dell’azienda è gestita in maniera semplice e fluida. Presenta differenti moduli in modo da personalizzare l’esperienza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA