Fermato il truffatore del distributore

Fermato il truffatore del distributore

I Carabinieri hanno denunciato un 40enne carnaghese per truffa e di sostituzione di persona, al distributore TotalErg di Lonate Pozzolo

Dopo una breve indagine nelle ultime ore, i Carabinieri di Lonate Pozzolo, hanno denunciato in stato di libertà per reati di truffa e sostituzione di persona, un 40enne di Carnago, artigiano, pregiudicato.
L’uomo, lo scorso 30 giugno, presso il distributore di carburante “totalerg” di Lonate Pozzolo, dopo aver fatto benzina alla autovettura per un valore di 100 euro, ha simulato di non aver alcun contante, ha lasciato in deposito al titolare la propria tessera sanitaria, riferendogli che sarebbe tornato in pochi minuti a pagare.
Il titolare ha sporto denuncia, in quanto non era più reperibile, i militari lo hanno identificato il malvivente grazie al sistema di videosorveglianza che ha ripreso la targa del veicolo usato dal farabutto. Il documento lasciato al titolare utilizzato per il reato, risultava denunciato per smarrimento da un cittadino saronnese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA