Terribile scontro a Malnate sulla Briantea. Motociclista in gravi condizioni
Sul luogo dell’incidente si sono precipitate le ambulanze del Sos di Malnate e di Olgiate (Foto by Archivio)

Terribile scontro a Malnate sulla Briantea. Motociclista in gravi condizioni

Un 59enne è ricoverato al Sant’Anna dopo lo schianto contro un furgone. Sul posto i carabinieri

MALNATE - Brutto incidente ieri pomeriggio lungo la Briantea all’altezza di Binago: un uomo di 59 anni di Malnate, M.C., è stato trasportato in condizioni gravi all’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia. L’uomo, in sella alla sua motocicletta, una Bmw Supermotard, si è scontrato contro un furgone ed è stato sbalzato sull’asfalto riportando un serio politrauma per il quale sono in corso tutti gli approfondimenti del caso.

Con lui anche una donna di 42 anni che avrebbe riportato delle lievi ferite al bacino: le sue condizioni, per fortuna, non sarebbero preoccupanti.

Ma andiamo con ordine. Il grave incidente è avvenuto ieri pomeriggio intorno alle 16.30, in coincidenza di via Como, la strada di confine tra Binago e Malnate. Secondo le prime informazioni la moto stava percorrendo il vialone in direzione Como. Ma, all’altezza del negozio MG Arredamenti, qualcosa è andato storto. Sempre stando alle prime informazioni, pare che un furgone, guidato da uno straniero di 23 anni, che stava viaggiando in senso opposto, abbia svoltato a sinistra, forse in un punto nel quale la svolta era proibita, vista la presenza della striscia continua. Una manovra che avrebbe innescato la terribile carambola. La motocicletta è stata centrata in pieno dal furgone. I due passeggeri sono stati proiettati lungo l’asfalto, sbattendo violentemente a terra. Un botto pesante che avrebbe potuto avere conseguenze più devastanti. Lo schianto è avvenuto quasi frontalmente.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i mezzi di soccorso del 118 di Como e Varese con le ambulanze del Sos di Olgiate e del Sos di Malnate. Si è subito capito che le condizioni del motociclista malnatese erano le più gravi. A bordo dell’ambulanza del Sos Malnate, il ferito è stato trasferito d’urgenza al vicino ospedale Sant’Anna.

La donna, invece, in elisoccorso è stata trasportata all’ospedale di Legnano, ma le sue condizioni sarebbero state giudicate non gravi.

Il motociclista è stato sottoposto a tutti gli approfondimenti necessari a scongiurare ulteriori complicazioni, ma le sue condizioni restano gravi. Più che altro a scopo precauzionale, in codice verde, è stato accompagnato al Sant’Anna anche il guidatore del furgone.

Della faccenda si stanno occupando i carabinieri della Compagnia di Como. I militari si sono soffermati a lungo sul luogo dell’incidente per definire con esattezza le responsabilità dell’accaduto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA